TRASPARENZA

Amministrazione trasparente

 

Si comunica che, ai sensi della Legge 4 agosto 2017, n. 124 commi 125-129 dell’art.1 in materia di obblighi di pubblicazione per i contributi pubblici, “Legge annuale per il mercato e la concorrenza”, modificata dal D.L. 34/19 art. 35, convertito con modificazioni dalla L. 28 giugno 2019 n. 58, l’Associazione Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani – C.F. e P. IVA 01200680575 – ha introitato a parziale copertura dei costi sostenuti e a titolo di contributi, le seguenti somme:

 

Ente erogante: Agenzia delle Entrate

A titolo di: PAG. URG. COVID19 CONTRIBUTO ART. 1 CO. 1 DL N. 73 DEL 2021

Importo incassato: € 2.000

Data di incasso: 24.06.2021

 

________________________________________

 

Ente erogante: Agenzia delle Entrate

A titolo di: PAG. URG. COVID19 CONTRIBUTO ART. 1 DL N. 41

Importo incassato: € 2.000

Data di incasso: 19.04.2021

 

________________________________________

Elenco cariche sociali

Componente

Nomina

Scadenza

Compenso

Curriculum

Flavia Calamani (Presidente)

nata a Roma il 28.10.1992

 

20.10.2021 19.10.2024

Carica a titolo gratuito

PDF

Ottavia Calamani (Consigliere)

nata a Roma il 12.11.1990

 

20.10.2021 19.10.2024

Carica a titolo gratuito

PDF

Anna Leonardi (Socio)

nata a Terni il 26.10.1990

 

10.01.2022 09.01.2025

Carica a titolo gratuito

PDF

Pietro Sciutto (Socio)

nato a Genova il 30.01.1996

 

10.01.2022 09.01.2025

Carica a titolo gratuito

PDF

Tommaso Santini (Socio)

nato a Trento il 19.07.1993

 

10.01.2022 09.01.2025

Carica a titolo gratuito

PDF

________________________________________

 

Informazioni riguardanti titolari di incarichi 

Art. 9 comma 2 e 3 del Decreto Legge 8 agosto 2013 n. 91 convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112

L’Associazione Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani si impegna ad ottemperare a quanto disposto dall’art. 9 comma 2 e 3 del Decreto Legge 8 agosto 2013 n. 91 convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112, pubblicando e aggiornando le informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi e artistici di vertice e di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, nonché di collaborazione e consulenza.

 

 

Anna Leonardi
Date di decorrenza e di termine degli incarichi: dal 01.01.2022 al 31.12.2024

Curriculum vitae
Anna Leonardi, classe 1990, vanta ruoli artistici in importanti istituzioni culturali quali: da Settembre 2017 ad oggi è Direttrice artistica del Festival della Piana del Cavaliere dell’Associazione Festival della Piana del Cavaliere di Orvieto; da Settembre 2018 ad oggi è Direttrice artistica dell’Accademia di Alto perfezionamento musicale del Festival della Piana del Cavaliere dell’Associazione Festival della Piana del Cavaliere di Orvieto; dal 2019 ad oggi è Direttrice artistica dell’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani dell’Associazione Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani e nell’aprile 2020 è stata Ideatrice e curatrice musicale di Antecedente Festival dell’Aisico Associazione di Roma. Nella carriera dedica tempo ed energie inoltre all’attività editoriale: da settembre 2018 a settembre 2020 è Redattrice per la rivista di divulgazione culturale, responsabile area attualità musicale della Rivista OperaLife di Verona; da Gennaio 2019 ad oggi è Redattrice per la rivista di divulgazione culturale e responsabile area musica del Cahiers des Arts; nel settembre 2020 esce il suo libro “L’esecutore come strumento polifonico: una nuova possibilità esecutiva” della Casa editrice “Accademia 2008”; è Redattrice per la rivista di divulgazione online, area musica de “Il caffè online – rivista” di Roma e da Gennaio 2021 è socio, responsabile progetti di divulgazione culturale dell’Associazione italiana per l’Economia della Cultura di Roma. Non manca nell’esperienza professionale del Maestro Leonardi lo spazio riservato alla formazione; infatti, da Gennaio 2021 è Docente di Oboe pre-AFAM presso il Conservatorio di Musica di Stato “S. Giacomantonio” di Cosenza. Vanta numerose collaborazioni come orchestrale: dal 2013 ad oggi è Oboista e corno inglese del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto; dal 2017 ad oggi è Oboista presso l’Istituzione Sinfonica Abruzzese dell’Aquila; dal 2018 ad oggi è Oboista dell’Orchestra Luigi Cherubini di Riccardo Muti; dal 2019 ad oggi è Oboista dell’Orchestra LaVerdi di Milano; nell’Aprile 2019 ha collaborato, in qualità di Oboista, con il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e nel Marzo 2021 collabora con l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia. Anna Leonardi è altresì attiva in formazioni da camera o come solista: nell’aprile 2016 si esibisce come solista con l’Orchestra Filarmonica Nazionale Libanese; dal 2014 al 2018 è fondatrice ed oboista del Quintetto di Fiati Pentarmonia; da Gennaio 2021 è fondatrice ed Oboista del Nuovo quintetto di Fiati Italiano. Il percorso formativo del Maestro è degno di nota e rivolto a diversi ambiti musicali. Oboista, consegue il Diploma di Laurea di vecchio ordinamento presso il Conservatorio di Musica “G. Briccialdi” di Terni nel Luglio 2012 e perfeziona lo studio strumentale, conseguendo il Master in Contemporary Music presso l’Accademia IMPULS di Graz (Austria) nel 2014 ed il Master in Repertorio solistico e da camera presso la Scuola di Musica di Fiesole nel 2017. Al termine di un percorso dedicato sempre all’Oboe, ma nella veste di strumento al servizio della musica contemporanea, il Maestro Leonardi consegue la Laurea di Secondo livello in Contemporary music Performance presso l’Università della Svizzera Italiana nel Gennaio 2020. Per ampliare le proprie conoscenze e attitudini musicali consegue nell’anno accademico 2012/2013 il Master di Direzione d’orchestra, sotto la guida del Maestro Ennio Nicotra presso la Musin Society e il Master in Management culturale e direzione artistica nell’Aprile 2021 presso il MADAMM di Lucca. Le esperienze professionali del Maestro Leonardi sono molteplici e si focalizzano su vari aspetti dell’arte e della musica. Anna Leonardi, di madre lingua italiana, parla correntemente inglese e francese.

Compensi percepiti: € 3.900,00

________________________________________

 

 

Chiara Dragoni
Date di decorrenza e di termine degli incarichi: dal 01.01.2022 al 31.12.2024

Curriculum vitae
Chiara Dragoni nasce a Orvieto nel 1993, si avvicina allo studio del Flauto Traverso presso la Scuola Comunale di musica “Adriano Casasole” di Orvieto con la Prof.ssa Rita Graziani. Studia all’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Briccialdi” di Terni sotto la guida del M° Francesco Chirivì e del M° Angela Camerini per il flauto moderno e del M° Laura Pontecorvo per il flauto traversiere. Nel 2011 partecipa con l’Arcadia Wind Orchestra diretta dal M° Francesco Traversi al Concorso “Flicorno d’Oro” di Riva del Garda.  Nel 2015 consegue il Diploma Accademico di I livello con il massimo dei voti e lo stesso anno fa parte dell’organico di musica barocca guidato dal M° Laura Pontecorvo e M° Luigi Lupo il cui concerto viene inserito nel programma della diciassettesima edizione di “Flautissimo”. In questi anni di formazione partecipa a numerose masterclass con docenti di fama internazionale, tra questi i maestri Andrea Manco, Michele Marasco, Fabio Angelo Colajanni, Luigi Lupo, Luciano Tristaino, Riccardo Parrucci, Jacob de Haan, Ashley Salomon, Thies Roorda, Irakli Evstapishvili, Rien de Reede.

Nel 2017 frequenta l’Estonian Academy of Music and Theatre sotto la guida della professoressa Oksana Sinkova, docente di flauto moderno e Reet Sukk docente di flauto traversiere e lo stesso anno vince la borsa di studio miglior allievo dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “G.Briccialdi” 2016/2017 donata dalla Fondazione Cucinelli. Nel 2018 consegue il Diploma Accademico di II livello in flauto traverso con la valutazione di 110/110 con lode. Nel 2019 partecipa alla manifestazione Umbria Jazz Winter preparando i piccoli flautisti del progetto Sarabanda di Orvieto per UJ4Kids con la partecipazione del famoso trombettista M°Paolo Fresu.  Nel 2020 consegue il Diploma Accademico di II livello in Musica da Camera sotto la guida del M° Angelo Pepicelli.  Nel 2021 suona con la Profundis Orchestra, orchestra d’archi della Macedonia del Nord diretta dal M°Gjurgica Dasik, presentando il progetto “Hugs” del M° Maurizio Mastrini per la manifestazione “Sorrento Classica”.   Dal 2013 fa parte del gruppo vocale “Cherries on a swing set” che nello stesso anno collaborano con Ambrogio Sparagna per l’Ottobrata Romana presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma. Nel 2017 calcano il palco dell’Italian Festival Thailand a Bangkok e nel 2018 partecipano allo Sprint a cappella festival di Mosca. Il quintetto si aggiudica diversi premi in importanti concorsi del mondo a cappella e nel 2017 pubblica il loro primo cd “Across the Sky”. Dal 2015 è docente di flauto presso la “Scuola Comunale di Musica Adriano Casasole” di Orvieto.

Compensi percepiti: € 1.000,00

________________________________________

 

 

Pietro Sciutto
Date di decorrenza e di termine degli incarichi: dal 01.01.2022 al 31.12.2024

Curriculum vitae
Nato a Genova il 30 Gennaio del 1996, Pietro Sciutto ha iniziato sin da giovanissimo gli studi musicali sotto la guida del Maestro Luigi Sechi e nell’anno accademico 2008/2009 è stato ammesso al Conservatorio Paganini di Genova. Negli anni accademici 2012/2013 e 2013/2014, vince la Borsa di Studio “Romeo Lebole” per merito assoluto. Il 3 luglio 2014 porta a compimento il Diploma di Vecchio Ordinamento in tromba, sempre Conservatorio Paganini, riportando la votazione di 10 cum laude, seguito dal Maestro Elia Savino. Nell’estate del 2014 partecipa al corso di formazione professionale per professori d’Orchestra organizzato dall’Associazione Culturale Masca in Langa nell’ambito del progetto “Orchestra Sinfonica Giovanile Aleramica”. Nel Luglio 2015 consegue la maturità classica e nel Novembre dello stesso anno vince l’audizione per l’Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, dove ricopre il ruolo di Prima Tromba fino a dicembre 2017 e dove ha la possibilità di lavorare con Direttori come Fabio Luisi, Zubin Mehta, David Coleman, Adam Fischer, Christoph Eschenbach, Roland Boer, Lorenzo Viotti, Michele Mariotti. Nel Giugno 2016 partecipa alla Giornata della Musica organizzata presso la Camera dei Deputati a Roma, dove viene premiato tra i migliori studenti dei Conservatori italiani con la Medaglia della Camera dei Deputati. Nel Maggio 2017 si classifica secondo idoneo all’audizione per Prima tromba con obbligo della Fila presso l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, con la quale inizia a collaborare assiduamente. Nel Giugno 2018 invece consegue il Master of Arts in music performance presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano (SUPSI) con il massimo dei voti, sotto la guida dei Maestri Francesco Tamiati, Max Sommerhalder ed Antonio Faillaci. Sempre nel giugno 2018 vince l’audizione per l’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” diretta dal Maestro Riccardo Muti, presso la quale ricopre il ruolo di Prima Tromba. Nel Giugno 2019 si classifica idoneo all’audizione per Tromba di Fila per il Complesso Musicale di Palcoscenico dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Da Dicembre 2020 collabora con l’Associazione Festival della Piana del Cavaliere nel ruolo di Assistente alla Direzione Artistica ed al Coordinamento. Mentre a Luglio 2021 si classifica Secondo Idoneo al Concorso per Prima Tromba con obbligo della fila presso l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano.

Compensi percepiti: € 1.930,00

Call us

+61 3 8376 6284

ADDRESS

245 Quigley Blvd, Ste K

crossmenu